Oltre alle attività in ambito GIS - core business dell'azienda - Studio A&T sviluppa soluzioni per gestire il flusso informativo generato dalle prescrizioni dei "Protocolli di Legalità".
Veri e propri sistemi informativi - accessibili tramite Web Application e disponibili in modalità SaaS (Software as a Service) - funzionali alla prevenzione dei tentativi di infiltrazione criminale: un database che archivia tutti i dati e i documenti necessari allo scopo e una Web Application che ne rende fruibili i contenuti.
Quest’ultima – l’applicazione web – è il punto di contatto tra il “sistema” e gli utenti che accedono alla banca dati.

I soggetti attuatori di opere pubbliche adottano questi sistemi per garantire trasparenza sui lavori svolti, fornendo alle prefetture e al grupppo interforze uno strumento informatico – potente, efficace e sempre raggiungibile - per effettuare controlli su imprese, personale e mezzi che operano in cantiere.

La nostra soluzione risponde a tutti gli adempimenti generalmente previsti in un protocollo di legalità, in linea con le più recenti disposizioni.
In particolare il sistema consente la gestione dei seguenti aspetti:

  • imprese e contratti;
  • tracciabilità dei flussi finanziari;
  • forza lavoro presente in cantiere;
  • mezzi operanti in cantiere.

Grazie a queste soluzioni i nostri clienti operano nel rispetto dei protocolli di legalità sottoscritti con le prefetture di competenza e scoprono un nuovo e potente approccio ai dati di cantiere, con ovvie ricadute anche sulle attività gestionali.
Il sistema diventa così una risorsa aziendale strategica per l'intero progetto, con evidenti benefici anche in ambiti diversi dalla gestione del protocollo di legalità: gestione del cantiere, gestione amministrativa, gestione del personale, gestione della salute e sicurezza dei lavoratori, ecc…

In termini più generali, si precisa che tutte le nostre soluzioni sono progettate per facilitare successive integrazioni, nell’ottica di estendere il sistema anche a processi inizialmente non previsti. 

Una "banca dati degli esecutori" sempre a disposizione, accessibile tramite qualsiasi browser (senza necessità di moduli aggiuntivi) e consultabile anche su tablet e smartphone

Le nostre soluzioni integrano tutte le necessarie misure di sicurezza e l'accesso all’applicazione web, per ovvi motivi, è consentito solo agli utenti autorizzati.
Ogni utente risulta quindi associato ad un ruolo specifico – secondo un elenco definito assieme al cliente - in relazione alle operazioni che dovrà condurre in piattaforma.

Sebbene la componente GIS sia minimale in applicazioni di questo tipo (limitandosi, di fatto, alla localizzazione delle WBS, dei varchi di accesso e del perimetro dei cantieri, ecc...), è evidente come l'esperienza maturata nella sviluppo di soluzioni WebGIS sia stata fondamentale per realizzare una piattaforma solida, performante ed estremamente efficace.

La scelta di fornire una soluzione in modalità SaaS (Software as a Service), svincola i nostri clienti da importanti investimenti in termini di hardware, software e competenze informatiche, consentendo un rapidissimo startup e grande flessibilità in fase di produzione.
Sistemi subito operativi, con tutti i servizi complementari già compresi nel canone di utilizzo: help desk, backup dati, supporto tecnico, manutenzione correttiva, adattativa ed evolutiva, aggiornamenti, monitoraggio accessi, ecc…

Soluzioni "pronte all'uso" operanti su server virtuali interamente dedicati alla singola opera.
I server virtuali, a loro volta, risiedono su server fisici di nostra proprietà, ospitati in un data center di Milano direttamente collegato ad una dorsale internet nazionale.
Ogni server, oltre a garantire elevati standard di affidabilità e sicurezza informatica, è attentamente dimensionato e costantemente monitorato per garantire prestazioni ottimali in funzione del carico di lavoro atteso.

Peculiarità della nostra azienda è l’estrema flessibilità dell’approccio adottato che, partendo da piattaforme già operanti in contesti simili, consente di ottenere soluzioni su misura per il singolo cliente.
In questo processo riveste un ruolo fondamentale il cliente stesso che, attraverso i propri tecnici (nel ruolo di esperti delle tematiche gestite in piattaforma), partecipa attivamente allo sviluppo del proprio sistema, sia per quanto concerne la personalizzazione di funzionalità già disponibili, sia per lo sviluppo dei parti e/o moduli aggiuntivi.
Un approccio mantenuto per tutto il periodo di utilizzo – in genere diversi anni – in modo da garantire il costante adattamento della piattaforma all’evoluzione del contesto in cui sarà chiamata ad operare.

L'esperienza accumulata su questa particolare tematica è ormai notevole: la nostra prima piattaforma fu predisposta, infatti, già nel 2010 (fra le prime operanti in Italia), su incarico di Autostrada Pedemontana Lombarda spa.
Le nostre soluzioni sono state poi utilizzate in relazione a diverse opere collegate all’evento EXPO 2015 ed oggi sono in produzione - oltre che per Autostrada Pedemontana Lombarda - anche per il Terzo valico dei Giovi (CoCIV - Consorzio Collegamenti Integrati Veloci) e per il cantiere funzionale alla ricostruzione del viadotto Polcevera a Genova (ex Ponte Morandi).

Un risultato notevole, che attesta la qualità del nostro approccio e fa si che la nostra soluzione sia fra le più utlizzate nel settore.
Mantenere in produzione questi sistemi – qui sotto le pagine di accesso ad ogni singola piattaforma - è un banco di prova impegnativo, che dimostra l'affidabilità delle nostre soluzioni e ne garantisce il continuo miglioramento.

Vi invitiamo a contattarci per ottenere maggiori informazioni.